Rivista indipendente, Philip Morris Products S.A. non ha autorizzato, acquisito il patrocinio, o altrimenti lo approva.

Come caricare correttamente IQOS, quanto tempo rimane carico Come determinare la durata della batteria

La batteria della batteria IQOS 2.4 plus ha circa 7000 cicli di ricarica, con IQOS 3 addirittura 14700, per un ciclo di ricarica del supporto per circa 20 volte, dovrebbe durare per molti anni. Come posso determinare lo stato della batteria del supporto?

0

Mentre è possibile trovare facilmente lo stato della batteria sul caricabatterie, a seconda del numero di ricarica del supporto (HEETS alimentato), inizialmente dura 25 volte, quindi dura circa 20 utilizzi. È possibile che si verifichi una situazione in cui, sebbene il caricabatterie segnali altri due punti, non si ricarica, è normale, l'indicatore di scarica non è completamente affidabile.

Come caricare correttamente IQOS

Come ogni altro dispositivo alimentato a batteria, IQOS necessita di alcune cure di ricarica. I risultati attuali della ricarica della batteria Li-On indicano che la durata della batteria più lunga verrà raggiunta caricando al 20% della capacità e che non è necessario né opportuno scaricarla a zero.

 

Come determinare lo stato della batteria nel supporto

Il proprietario con un utente appassionato spende circa venti volte al giorno, la batteria viene ricaricata frequentemente. Durante l'uso, la sua vita sarà ovviamente abbreviata. Se va bene scoprirlo facilmente:

  1. Ricaricare il supporto nel caricabatterie IQOS
  2. Rimuovilo dal caricatore e prepara il cronometro (ad esempio nel tuo cellulare)
  3. Ruotare normalmente il supporto vuoto HEETS senza vibrare
  4. Attiva simultaneamente il cronometro
  5. Il tempo viene misurato fino alla completa scarica quando il contenitore stesso si spegne
  6. Se la batteria è a posto, raggiungerai circa 5:40 - 6:00 minuti
  7. Quando si avvicina la fine della durata della batteria, il supporto può essere utilizzato normalmente, ma inizia a lampeggiare in rosso anziché normale bianco durante la ricarica.

La batteria nel caricatore e nel supporto è garantita dalla legge 12 mesi. IQOS non è sul mercato da neanche un anno e Philip Morris deve ancora occuparsi dei reclami sostituendo i dispositivi senza aver indagato a fondo sui difetti.. Non è ancora chiaro in che modo il servizio post-garanzia sarà risolto dopo una garanzia di due anni. L'esperienza dall'estero suggerisce che IQOS viene scambiato anche dopo la garanzia.

 

Il buon senso suggerisce quindi che IQOS debba essere sostituito almeno una volta all'anno. Reclami una o entrambe le parti una alla volta, l'intera attrezzatura del negozio di solito non cambia e l'errore sul caricatore e sul supporto è sbagliato.

Upravit
comments powered by Disqus